nuovo_stemma_montemorcino_calcio

Nell’era in cui tutto sembra avere un prezzo e il “dover arrivare” è diventata ormai una condizione imprescindibile, esistono ancora delle realtà  dove è possibile fare e vivere calcio nella maniera più genuina possibile. Chi decide di iscrivere il proprio figlio alla “Scuola Calcio Montemorcino” non lo fa solo con la speranza, un giorno, di veder sbocciare un campione, ma anche con la consapevolezza che alla base di tutto c’è la volontà  di riscoprire ed insegnare quelli che sono i reali valori di questo sport. Fondata nel 2002 per opera del presidente Stefano Bulletti, l’A.P.D. Montemorcino vanta uno staff tecnico di tutto rispetto, formato da allenatori giovani e preparati. Nella stagione sportiva 2008-2009, la Montemorcino ha deciso di affiliare il proprio marchio a quello più prestigioso della Juventus Academy. La collaborazione si è poi  interrotta nell’estate del 2010 quando la società  rossoblu ha sposato il progetto sportivo giovanile dell’A.S. Roma, fino all’estate del 2016. La Montemorcino Calcio ha a disposizione due strutture dove divide le attività della Scuola Calcio e del Settore Giovanile, Montemorcino e Pian di Massiano.

“La nostra realtà  – spiega il Presidente Bulletti – nasce dall’idea di creare una scuola calcio diversa dagli standard, dove a trovare spazio siano anche coloro che, pur essendo appassionati, difficilmente avrebbero potuto indossare una maglia e vivere l’esperienza di un gioco di squadra. La disciplina in campo e fuori, poi, è un altro aspetto sul quale puntiamo molto: i nostri ragazzi difficilmente si lasciano andare a comportamenti antisportivi”